Come Preparare Patate con Olio e Parmigiano

Come Preparare Patate con Olio e Parmigiano

Luca No Comment
Cucina

Le patate sono certamente uno dei contorni più usati sulle nostre tavole. Ortaggio che può essere cucinato in infiniti modi, risultando sempre buono e molto apprezzato da tutti.

Ecco così una ricetta facilissima e velocissima, bastano infatti appena una decina di minuti. Inoltre, il piatto può essere una soluzione per la pausa pranzo, se si dispone di uno scaldavivande per mantenere la temperatura.

Occorrente
800 grammi di patate
6 cucchiai di parmigiano grattugiato
6 cucchiai d’olio
Sale

Cominciate la preparazione delle vostre patate mettendo per prima cosa sul fuoco a bollire un litro e mezzo d’aqua appena salata. Vale, come sempre, il consiglio di usare pochissimo sale, appena una piccolissima presa, per preservare al meglio la nostra salute. Mentre l’acqua comincia a scaldarsi, cominciate a pelare per bene le vostre patate, lavatele altrettanto bene e quindi con un tagliaverdure riducetele in bastoncini larghi e spessi mezzo centimetro circa.

Gettateli a questo punto nell’acqua e, riducendo la fiamma quando questa comincia a bollire, cuoceteli a ebollizione leggera per 5-6 minuti circa o fino a che non diventano teneri, assaggiandone uno sentite che ha perso il suo sapore di crudo. Non prolungate oltre la cottura perché poi le vostre patate potrebbero diventare troppo acquose.

Quando sono cotte per bene, scolatele e posizinatelecon ordine e bene allargate in un piatto abbastanza grande. Cospargetele a questo punto con il parmigiano grattugiato e con l’olio extravergine d’oliva e servitele immediatamente ai vostri commensali. Saranno un ottimo contorno a qualsiasi vostro secondo piatto. Potete anche accompagnarle con un vino rosso molto molto leggero.