Come Giocare a Campana

Come Giocare a Campana

Luca No Comment
Guide

Ecco a voi un gioco molto vecchio e anche molto simpatico, che si giocava una volta, quando i bimbi potevano stare felici nei cortili. La campana è un gioco di gruppo che si può fare all’aperto, e oltre a divertire è anche un ottima ginnastica. Seguitemi!

Inizia a procurarti l’occorrente per giocare, come le pietre e i tappi, e il pezzetto di gesso, o un pezzetto di carbonella, sulla spiaggia basta un bastoncino.
Ora procediamo a disegnare la campana per terra, iniziando a fare un quadrato di circa 20 centimetri per altri 20, poi 2 poi poi uno e cosi’ via, su una parte piana.

In questo quadrato o casella scriveremo i numeri da uno a dieci.
Adesso facci la conta con i tuoi amici per stabilire chi gioca per primo.
Ora devi lanciare il sasso su una casella e iniziare a saltellare con una gamba nelle caselle singole, mentre nelle doppie devi saltare con le gambe divaricate.

Sempre con una gamba devi prendere il sasso o tappo e devi ritornare indietro, girandoti lentamente sulla gamba senza mai perdere l’equilibrio.

Man mano che giochi puoi stabilire di saltare con gli occhi chiusi oppure con un sasso in testa.
Vinci se non avrai mai perso l’equilibrio, e senza mai commettere un errore.