Cucina

Come Preparare Fritto Misto all’Orientale

Luca No Comments

Partire per le ferie anche restando a casa. Oppure per chi è appena rientrato dal mare e rivivere le belle giornate appena trascorse. Tra i meriti della cucina c’è anche questo, la possibilità di rilassarsi tra una marinata e un fritto, assaporando fin dalla preparazione il piacere di stare con la famiglia e, tutti insieme, partire per una vacanza nel gusto, per immergersi in un mare di sapore, come questo piatto di fritto misto.

Risulta essere semplice da preparare, con una preparazione di 35 minuti e un tempo di cottura di 20 minuti.

Occorrente
300 g di gamberi
300 g di pesciolini
60 g di farina
2 albumi
1 fettina di zenzero
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di salsa orientale al peperoncino
Olio di oliva
1 mazzo di salvia
2 cipollotti
3 uova
30 g di farina
Mezzo bicchiere di latte
sale
pepe

Sguscia i gamberi, lasciandoli interi e inizia a lavare i pesciolini. Prendi una terrina e metti la farina, un cucchiaio d’olio, 60 ml di acqua fredda e un pizzico di sale e mescola il tutto con una frusta, fino a quando diventa una pastella omogenea alla quale devi aggiungere un cucchiaio di salsa al peperoncino, lo zenzero grattugiato e l’aglio tritato molto fine.

In un’altra ciotola perfettamente pulita, devi montare a neve i due albumi d’uovo con una frusta e aggiungili con delicatezza quindi alla pastella. Adesso prendi i gamberi e i pesciolini e immergili nella pastella. Puoi cominciare a friggere in olio d’oliva molto caldo e dopo li fai scolare sulla carta assorbente da cucina e tienili al caldo. Nel frattempo prendi le foglie più grosse e carnose di salvia, lavale e asciugale accuratamente.

Prepara con le tre uova, il latte e la farina una pastella molto densa, devi aggiungere il sale, i cipollotti puliti e tagliati a listarelle, e le foglie di salvia. Adesso prendi una padella oppure una friggitrice e immergili pochi alla volta, in olio d’oliva molto caldo, friggendo sia gli ortaggi che gli aromi. Prendi la carta assorbente da cucina e fai scolare il fritto; puoi salare leggermente e servi in tavola con il resto del fritto.