Come Fare Germogliare i Semi

Come Fare Germogliare i Semi

Luca No Comment
Guide

Vuoi fare germogliare i semi prima di piantarli, in modo che le loro piantine escano subito dal terreno? In questa guida ti dirò come fare per farli germogliare. Una procedura che va bene per i semi di qualsiasi tipo. Non occorre nulla di particolare.

Questa procedura che sto per descriverti, è particolarmente indicata soprattutto d’inverno e durante il clima freddo. Infatti, semi piantati normalmente in un terreno freddo, faranno molta fatica a produrre i loro germogli e necessiteranno molti giorni. Invece, con il metodo seguente, in pratica, pianterai come delle piante già nate.

Innanzitutto assicurati che i semi siano secchi. Allora prendi uno straccio, imbevilo di acqua, racchiudici al suo interno i semi da far germogliare e poni il tutto vicino ad una fonte di calore, può essere sopra un termosifone o vicino al camino od anche vicino ad una stufa, avendo cura di metterli ad una sufficiente distanza se la fonte di calore è forte, per fare in modo che non si brucino.

Esponi i semi alla fonte di calore fino a che non vedrai i germogli. Quando vedi che lo straccio si è asciugato, bagnalo di nuovo. Anche se li esponi al calore, ad intermittenza, cioè un po’ si e poi no, non fa niente. Non ci vorrà molto tempo, al massimo 2 giorni vedrai i risultati. Piantando invece semi senza germogliare nel terreno freddo, questi potrebbero anche impiegare più di 10 giorni per spuntare.