Come Creare un Piccolo Orto sul Terrazzo

Come Creare un Piccolo Orto sul Terrazzo

Luca No Comment
Guide

Ti piacerebbe provare le gioie dell’orto ma non possiedi un piccolo appezzamento? Gli ortaggi in vaso sono una piacevole alternativa ai fiori, nel balcone o nel terrazzo ogni luogo adatto ad ospitare vegetazione accoglierà con successo anche la verdura, e la soddisfazione sarà enorme.

Occorrente
Cassette di plastica alte 30 cm
Argilla in palline
Terriccio universale
Piantine di verdure

Dovrai acquistare dei contenitori adatti alla coltivazione della verdura, occorre che le cassette siano profonde almeno 30 cm, se possibile anche di più. Se riutilizzi contenitori già adibiti alla coltivazione di fiori o verdura assicurati che siano stati lavati ed igienizzati con aceto o sapone di marsiglia. Stendi l’argilla sul fondo del vaso allo scopo di creare uno strato drenante.

Riempi i contenitori con un buon terriccio universale (i terricci che si comprano al garden center sono già ricchi di sostanze nutritive perciò non occorrerà fertilizzare). Entro poche ora dall’acquisto metti a domora le piantine, tieni presente che piante come il pomodoro e i peperoni avranno una crescita rigogliosa perciò è bene che abbiano molto spazio a disposizione. Compatta bene il terreno attorno alla piantina.

Annaffia subito e tieni a trenta minuti per almeno 15 giorni, decorso questo tempo potrai sistemare i contenitori in pieno sole. Nel periodo estivo potrai postare i contenitori dove meno soffriranno la calura ma ricordati di bagnare le piante ogni giorno all’imbrunire. Le varietà più adatte alla coltura in vaso sono: Pomodori, Peperoncini, Fagioli e Piselli nani (abbisognano di sostegno), Zucchine rampicanti (attenzione sono molto invadenti) Carote.